Una panchina rossa anche a Petralia Soprana: l’iniziativa della Fidapa Bpw Petralie Madonie




Una panchina rossa anche a Petralia Soprana. L’iniziativa è stata realizzata dalla Fidapa Bpw Petralie Madonie in collaborazione con il Comune di Petralia Soprana, la Parrocchia SS. Pietro e Paolo, l’associazione Cittadinanza Attiva e la Scuola Media dell’Istituto Comprensivo.

La panchina è stata posizionata all’ingresso del paese e nelle vicinanze della Scuola come monito per tutti ed in particolare per le nuove generazioni in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Prima della scopertura della panchina si è tenuto un momento di sensibilizzazione con l’intervento della presidente Fidapa Concetta Giambianco, del parroco don Calogero Falcone, del sindaco Pietro Macaluso, del presidente dell’associazione Cittadinanza Attiva Agostino Messineo, Aurelia Lo Mauro, la consigliera Mimma e l’assessore Giovanna Cerami

Ma i veri protagonisti sono stati i ragazzi dell’Istituto Comprensivo che hanno preparato cartelloni e vari interventi per ricordare tante donne scomparse per mano dei loro compagni, poesie e riflessioni per dire NO alla violenza sulle donne.

La parola chiave dell’intera giornata è stata “rispetto” e attorno a questa sono ruotate tutte le riflessioni. A conclusione, l’ex presidente Fidapa Lucia Sammarco ha informato tutti che a Castellana Sicula è attivo uno sportello di ascolto per le donne nella stessa sede della Caritas.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!