Nuovo “segno dell’apocalisse”? Gregge di pecore si muove in cerchio da 12 giorni FOTO E VIDEO

NOTIZIE DAL MONDO – OPINIONI, PROFEZIE

Condividi questo articolo




Da giorni sui social non si parla d’altro, alcuni parlano di profezie o di un segno dell’apocalisse. Si tratta del video che ritrae un gregge di pecore marcia in cerchio da oltre una settimana,  in senso orario, senza una guida, creando un cerchio all’interno del quale nessuna pecora entra. Il video, diventato virale, è stato girato a Baotou, in Mongolia, lo scorso 4 novembre.

final_637908f044ac05041b260869_562869-0

Immagine 1 di 5

Naturalmente, le ipotesi degli internauti sono varie che interessano anche l’ambito dell’occulto e, come accennato, del catastrofismo. Si è appreso che la proprietaria delle pecore, tale Miao, non ha idea perché il suo gregge abbia cominciato a marciare in cerchio e ha condiviso su Twitter filmati delle telecamere di videosorveglianza che ovviamente hanno attirato migliaia di commenti.

 

 

Alcuni commenti sui social

 “Pentitevi, peccatori, perché l’ora del giudizio è vicina”.

 “Preparatevi al ritorno di Cristo perché i vostri giorni sono contati. Non ignorate i segni: la scienza non è reale”.

C’è anche chi ha tentato di dare una risposta razionale al fenomeno: “Mi chiedo se avvenga perché il vento è fermo. Gli esseri umani sono meno attivi, i movimenti coerenti creano energia naturale e stanno alla base della creazione di modelli meteorologici. Come la ‘danza della pioggia’”. E un altro ha spiegato: “In realtà, è normale. Fondamentalmente, quando una pecora viene infettata, l’intero gregge si preoccupa e comincia a farsi prendere dal panico. Questo fa sì che il gregge di pecore segua quella che è stata infettata”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!