Una donna ha seppellito il suo cane credendo fosse morto, ha anche allestito un piccola tomba in giardino per ricordarlo, ma due giorni dopo il suo cane è tornato davanti la porta di casa sua. 

È successo in Inghilterra, dove Codie Hutton ha scambiato un corpo di un animale investito con il suo cane. Credeva di aver seppellito il suo amato Maisie, uno Springer Spaniel inglese che ormai da nove anni viveva insieme a lei e alla sua famiglia. 

Il suo cane era sparito la notte del 5 novembre e subito, insieme agli amici, aveva iniziato a cercarlo, procedendo con le ricerche per tutta la notte accompagnata anche da alcuni volontari. Ma le ricerche sono risultate vane. 

Due giorni dopo, presso la superstrada vicino a casa sua, sono stati ritrovati i resti di un animale morto a causa di un incidente. Il corpo privo di vita somigliava in tutto a quello del suo Maisie, così Codie, credendo di aver perduto per sempre il suo cane, lo ha seppellito e ha allestito una tomba accompagnata da una foto del cane insieme al figlio. 

Due giorni dopo la sopresa: Maisie è tornato a casa, così Codie ha scoperto che nella tomba aveva seppellito una volpe che, per caso, somigliava per stazza e colore al suo cane. 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!