Tutto pronto per prima edizione della Sagra dell’olio e della Mandorla che si terrà a Montemaggiore Belsito nei giorni 11/12 e 13 novembre 2022.
Tre giorni di degustazione di prodotti tipici, musica, folklore, e tanto divertimento.

La Sagra è alla sua prima edizione e mira a richiamare i tanti visitatori e appassionati del settore , per far conoscere le ricchezze agroalimentari locali come Il pregiato e corposo olio che nasce da alberi secolari.

Da sempre viene raccolto da fine settembre ai primi di dicembre e trasformato per spremitura in extravergine da cui viene tolta solo la parte dura dell’osso. Un olio che nasce verde per trasformarsi in giallo ambra, utilizzato e consigliato per la dieta mediterranea. Una vera ricchezza locale montemaggiorese. Dolce e dal profumo intenso, invece, è la mandorla “Pizzuta”, da cui prende il nome dal classico becco a corvo, dolce e dal gusto intenso, coltivata sulle armoniose colline di Montemaggiore Belsito, lavorata sapientemente da preparatissimi giovani e imprenditori artigiani locali, tostata e trasformata in deliziosa crema da spalmare.

Nella foto l’angolo della carne dei fratelli Giuseppe e Roberto Catalano 

IMG-20221111-WA0016

Immagine 1 di 7


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!