Tragedia a Bagheria: malore fatale per Riccardo Rinaudo, era dipendente Enel




Una tragedia ieri a Bagheria . Riccardo Rinaudo, 59 anni,  è scomparso prematuramente a causa di un infarto mentre si trovava nella sua abitazione. Rinaudo, dipendente Enel, quando si è sentito male si trovava solo in casa.

Il bagherese è stato trovato a terra dalla moglie che ha subito chiamato i soccorsi. I sanitari lo hanno trasferito presso l’ospedale Civico di Palermo dove però i medici ne hanno riscontrato il decesso. Rinaudo era molto conosciuto e amato in tutta la città. Lascia un vuoto incolmabile in tutti coloro che lo amavano.

 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!