Petralia Soprana, arrivano i finanziamenti per arredo urbano, strade e per la chiesa di Santa Maria del Gesù




Continuano le buone notizie per il Comune di Petralia Soprana che ottiene altri finanziamenti. L’ultima in ordine di tempo riguarda il finanziamento dell’arredo urbano di via Giulio Litterio Sgadari alle porte del paese. 600 mila euro l’importo finanziato nell’ambito del PON METRO PLUS 2021-2027, decretato dalla Città Metropolitana di Palermo, grazie al quale si potrà migliorare e rendere più accogliente l’ingresso del paese.

Un intervento importante che si aggiunge ad altri tre deliberati dal governo Musumeci prima della chiusura della legislatura. Si tratta dei lavori di arredo urbano nella frazione Fasanò per 1,5 milioni di euro, del completamento della strada Raffo-Lucia-Addauro-Santa Marina – Pellizzara per altri 2 milioni e la strada di accesso al depuratore di Stretti di Pianello per 1 milione di euro. Per questi interventi le risorse arriveranno dal Fondo di sviluppo e coesione 2021-2027.

Una pioggia di soldi che testimonia il grande lavoro che quotidianamente svolge l’amministrazione comunale guidata da Pietro Macaluso e la macchina amministrativa del Comune.

A tutto ciò va aggiunta la bella notizia arrivata la scorsa settimana dalla Diocesi di Cefalù riguardante il finanziamento dei lavori di manutenzione straordinaria della Chiesa di Santa Maria del Gesù (nella foto di Giorgio Bruno). 750mila euro di fondi PNRR ottenuti su impulso e indicazione del Vescovo di Cefalù S.E.R. Mons. Giuseppe Marciante.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!