L’ora solare tornerà nella notte tra sabato 29 e  domenica 30 ottobre, precisamente alle ore 3:00, si dovranno spostare le lancette indietro di un’ora. La sera, dunque, farà farà buio prima, ma in compenso si avrà più luce la mattina. Inoltre, si potrà dormire un’ora in più, nonostante gli esperti affermino che chi è abituato a svegliarsi ad un orario, si sveglierà di conseguenza sempre al medesimo.
L’ora solare rimarrà in vigore fino a domenica 29 marzo 2020.

Effetti del cambio dell’ora 

Per molti non cambia nulla, ma per i più sensibili il cambio dall’ora legale all’ora solare (o viceversa), comporta una serie di disturbi: 

  • Insonnia, sonno interrotto e difficoltà ad addormentarsi.
  • Ripercussioni sul concentrarsi per via di un aumento della sonnolenza
  • Aumento dello stress.
  • Aumento della fameI fastidi sono comunque di breve durata e lievi. il consiglio è quello di adattarsi in fretta all’alternanza tra luce e buio, magari anticipando di poco l’orario dei pasti e quelli del sonno.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!