Camporeale Days 2022: record di pubblico alla scoperta dell’enogastronomia siciliana FOTO

a cura di Daniela Tarantino

Condividi questo articolo




Grande affluenza di pubblico per CamporealeDays 2022, organizzata dall’Associazione Turistica Pro Loco Camporeale, con il patrocinio del Comune di Camporeale, in provincia di Palermo.

La manifestazione realizzata per valorizzare e promuovere le risorse enogastronomiche, artistiche, artigianali e turistiche del territorio dell’Alto Belìce, registra quest’anno circa sedicimila presenze (un record) rispetto agli anni precedenti. Hanno partecipato 50 aziende più tanti addetti ai lavori e appassionati di enogastronomia.

Due giorni per scoprire la tradizione enogastronomica locale, con tante degustazioni, coordinate da professionisti ed un focus sui vini prodotti nel territorio siciliano e nelle colline dell’Alto Belìce.

Molto apprezzata dal pubblico la possibilità di visitare le cantine e scoprire sia le fasi produttive che la provenienza del prodotto, grazie alla guida esperta dei diretti produttori locali, come anche la master class con sommelier e giornalisti esperti di settore che hanno fornito un grande approfondimento sulle tipologie di vinificazione.  

Molto interessanti e gustosi i cooking show realizzati da chef di alto profilo, che si  alternavano a mostre di moto e auto d’epoca, spettacoli dal vivo ed altre iniziative, tutto nella fantastica cornice del Baglio e del Palazzo del Principe di Camporeale. 

1

Immagine 1 di 23

Il sindaco Gigi Cino ha concluso la manifestazione affermando:

«Il comune di Camporeale e l’amministrazione tutta hanno sempre sostenuto l’evento e continueranno a farlo perché riconosciamo l’importanza e la grande opportunità che dà al nostro territorio e alle sue eccellenze. Questo successo ci dona l’entusiasmo di cui abbiamo sempre bisogno»

Gli spettacoli live svolti in serata a chiusura con Lello Analfino dei Tinturia, Giuseppe Urso e la Combo Jazz band e Dj Delta, hanno completato in bellezza una manifestazione che ha lasciato il segno in tutti i partecipanti e che prepara la strada alla prossima edizione, che di certo non sarà da meno al gran successo ottenuto in questo 2022. 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!