Piccolo di 14 mesi intossicato dall’hashish: ricoverato d’urgenza all’ospedale dei bambini di Palermo




Ennesimo caso di intossicazione da hashish tra i bimbini siciliani. Questa volta la vittima è un piccolo di soli 14 mesi.

Il bambino è stato trasportato in elisoccorso , da Lampedusa a Palermo,  dove è stato ricoverato nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale dei bambini per monitorare possibili danni cerebrali. La procura per i minorenni, diretta da Claudia Caramanna, ha affidato il bambino al direttore sanitario del Di Cristina. Momentaneamente è stata sospesa la potestà genitoriale.

Qualche settimana fa un bimbo di 18 mesi era giunto all’ospedale Di Cristina in gravi condizioni. Si tratta dell’ennesimo caso di overdose da cannabinoidi come confermano le analisi. Ed è allarme visto che sono numerosi i casi di bambini molto piccoli che giungono in ospedale dopo aver ingerito della droga, alcuni giungono anche in gravi condizioni.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!