Termini Imerese: al via il reddito di libertà per le donne vittime di violenza




In arrivo anche a Termini Imerese il reddito di libertà per le donne vittime di violenza. L’annuncio è dell’amministrazione comunale, assessorato politiche sociali,  su Facebook: “In sinergia con le strutture di accoglienza ad indirizzo segreto,
un primo step per riprendere in mano la propria vita e affrancarla dalla violenza subita.
Il contributo ( per un massimo di 10.000 euro), è finalizzato all’autonomia abitativa e all’avvio di un percorso per l’empowerment e l’indipendenza economica”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!