Maxi rissa in discoteca a Palermo: sarebbero tutti minori i giovani protagonisti




Vanno avanti le indagini a seguito della maxi rissa avvenuta a metà settembre nella discoteca Isound in via dell’Arsenale a Palermo. Secondo una prima ricostruzione sarebbero tutti minori i protagonisti della vicenda.

La discoteca –  che ha registrato giovani feriti, tra cui una ragazza colpita al volto – è stata chiusa per un mese, mentre gli agenti di polizia di Palermo, con l’ausilio delle immagini dei sistemi di videosorveglianza, sono riusciti a risalire ad almeno una ventina di giovani che si sarebbero affrontati a colpi di cocci di vetro e coltellini, peraltro solo per futili motivi. Intanto, le indagini sono passate anche alla Procura per i minorenni. 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!