Astronomi cinesi scoprono possibili segnali alieni provenienti dallo spazio profondo




Il clamoroso annuncio è stato dato da alcuni astronomi cinesi che affermano di aver intercettato misteriosi segnali radio che potrebbero essere stati prodotti da una civiltà extraterrestre tecnologicamente avanzata.

Il comunicato è stato pubblicato su Science and Technology Daily, poi immediatamente rimosso, naturalmente la notizia ha iniziato a circolare diventando virale in particolare sul social network Weibo.

Resta il dubbio che questi segnali radio siano stati davvero prodotti da forme di vita aliene intelligenti, già nel passato erano state rilevati segnali simili, ma poi si sono rivelati semplici interferenze prodotte  dispositivi umani, le caratteristiche di queste onde radio e lo strumento con il quale sono state rilevate rendono la scoperta piuttosto interessante e naturalmente si studierà per approfondire la questione.

L’annuncio è stato dato dal team di ricerca del China Extraterrestrial Civilization Research Group presso il Dipartimento di Astronomia dell’Università Normale di Pechino. Gli astronomi, coordinati dal professor Zhang Tongjie, li hanno rilevati analizzando i dati del “Chinese Sky Eye”, un potente radiotelescopio che ha un diametro di 500 metri. Il potente strumento si trova in una zona montuosa nella provincia del Guizhou, nella Cina meridionale.

La particolarità del segnale rilevato è che ne sono stati identificati tre, due nel 2019 e uno quest’anno.

Come riportato dal professor Tongjie a Science and Technology Daily: « si tratta di segnali elettromagnetici a banda stretta, dunque possibili tracce tecnologiche e civiltà extraterrestri dall’esterno della Terra».

Ma a rendere ancora più interessanti queste onde radio è la frequenza sulla quale sono state trasmesse, si tratta di una banda particolare che esclude le interferenze perchè solitamente le stesse invadono bande più larghe e diffuse. 

È dunque molto probabile che la fonte sia artificiale, anche perchè provengono dallo spazio profondo, non si può escludere che possano essere stati generati proprio da alieni intelligenti.

Come cita uno studio dell’Università di Newcastle, si ipotizza che solo nella nostra galassia si conterebbero almeno 36 civiltà aliene intelligenti.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!