Ergastolo per il papà mostro: uccise la figlia schiacciandola con la macchina FOTO

Notizie dal mondo

Condividi questo articolo




É stato condannato all’ergastolo l’uomo che il 19 gennaio scorso uccise la figlia di 19 anni schiacciandola per ben due volte con la macchina.

La terribile vicenda è avvenuta in Inghilterra.

Il papà mostro (così venne definito) ha stroncato la giovane vita della figlia solo perché non riusciva ad accettare il suo fidanzato.

L’uomo avrebbe minacciato il giovane con un piede di porco.

Inizialmente il 45enne si era dichiarato innocente, spiegando che si fosse trattato di un incidente ma,  dopo il processo svolto a luglio, fu dichiarato colpevole.

1

Immagine 1 di 4

Tra le tante testimonianze ascoltate dai giudici, ce anche quella dell’ex moglie,  la quale aveva sporto denuncia nei confronti dell’ex marito per aggressione nel 2021.

La giovane vittima, era intervenuta per difendere il suo ragazzo, dopo aver visto il padre impugnare un piede di porco per colpire il giovane.

A quel punto l‘uomo si mise al volante della propria auto e ha investito la figlia, davanti l’abitazione che condivideva con i fratelli più piccoli.

Il papà mostro, aveva esortato tutti i presenti a non chiamare la polizia, ha messo il corpo privo di vita della figlia sul sedile  dell’auto, portandola al negozio dove lavorava la madre nonché ex moglie.

 

 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scrivi alla redazione!