Autotrasportatori, proroga al bando per contributi su attraversamento stretto




Prorogata al prossimo 20 ottobre la scadenza per la presentazione delle richieste dei contributi a fondo perduto previsti dalla Regione Siciliana in favore degli autotrasportatori che varcano lo Stretto di Messina.
 
Sul sito web dell’assessorato regionale delle Infrastrutture e mobilità è stato pubblicata una modifica dell’avviso, che stabilisce le modalità di accesso ai contributi alle imprese che esercitano attività di autotrasporto con sede legale o unità operativa nel territorio siciliano. Nello specifico, gli aiuti, pari a 10 milioni di euro, sono destinati all’imbarco dei mezzi con massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, accompagnati dagli autisti, su qualunque vettore che svolge il servizio di attraversamento marittimo dello Stretto di Messina.
 
La procedura di presentazione delle istanze si articola in due fasi, accedendo con credenziali Spid del legale rappresentante alla piattaforma informatica disponibile all’indirizzo https://autotrasportoasm.regione.sicilia.it: la compilazione e il caricamento della domanda corredata dalla documentazione contabile saranno possibili fino alle ore 12 del 17 ottobre 2022, mentre la domanda potrà essere inviata dalle ore 12 del 18 ottobre alle ore 12 del 20 ottobre 2022. 
 
I dettagli dell’avviso sono disponibili a questo link.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scrivi alla redazione!