Associazione PG 5 cuori Polizzi Generosa: Francesco Anselmo presenta il suo nuovo album




Stagione piena di eventi, soprattutto a sfondo culturale ed aggregativo per i paesi madoniti, un’estate che ha lasciato il segno intrattenendo e rendono piacevoli tanti momenti molto partecipati.

Tra questi, presso l’associazione PG 5 cuori di Polizzi Generosa, significativa la partecipazione di Francesco Anselmo, giovane artista trentenne, animo nobile, originario del paese di Polizzi Generosa che oggi vive a Roma, il quale ha presentato il suo nuovo album Pluriball ed ha trascorso con un pubblico entusiasta un pomeriggio ricco di emozioni, in cui ha fatto ascoltare alcuni brani del suo CD e ha risposto all’intervista di Matilde La Placa di Himeralive.it.

Con La Placa, Anselmo ha ripercorso la sua carriera da cantautore, la passione di Francesco nel creare e nel comporre testi che lanciano messaggi, che raccontano o descrivono sensazioni e stati  d’animo.

Un legame con il quotidiano, in cui  s’intravede l’amore per la propria terra, per ciò che si prova facendo pratica ed esperienza con la vita, nasce così il suo linguaggio musicale.

Un pomeriggio che diventa un viaggio nelle emozioni: una voce interiore che può trasformarsi in arte, è il silenzio di questi luoghi che crea ispirazione.

Ognuno di noi può diventare un artista se è capace di ascoltarsi, di interpretare il proprio genio, sfruttando quella possibilità di “creare” che nasce dal sentirsi stimolati, assecondando lo spirito, una tendenza che è propria della persona, innata o che si alimenta dalle esperienze. Quell’animo sensibile che genera l’estro. Ecco perché è importante dare spazio, dare voce all’altro, valore: sia per imparare sia per per offrire una possibilità d’espressione a chi sente l’esigenza di esprimersi.

Sono varie le occasioni in cui l’associazione PG 5 cuori esalta e premia l’arte, pone un posto speciale affinché i talenti possano avere un pò di voce e trasferire attimi di bellezza tutta da gustare.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scrivi alla redazione!