Cane azzanna padrone in spiaggia: trasportato al Civico di Palermo in gravi condizioni




Un uomo di 35 anni è stato azzannato dal suo cane mentre si trovavano in spiaggia, nel lido Marinella di Porto Empedocle. Secondo prime informazioni, il cane, di razza Chow chow, avrebbe azzannato il padrone in varie parti del corpo, provocando gravi ferite al trentacinquenne. L’ira sarebbe stata scatenata dal fatto che l’uomo avrebbe picchiato l’animale. L’allarme è stato lanciato dai bagnanti che hanno subito soccorso l’uomo e chiamato i soccorsi.

Sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia del commissariato “Frontiera” che hanno avviato le indagini per capire cosa sia realmente accaduto. 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scrivi alla redazione!