Automobilismo: per la scuderia RO racing nuovi risultati positivi nel fine settimana




Partecipazioni che hanno portato buoni frutti nel fine settimana agonistico dei piloti della scuderia RO racing. Note liete sia dal Trofeo Fagioli, valido per il Campionato italiano velocità della montagna sia dallo Slalom di Salice, valido per la Coppa Acisport di Slalom.

Note liete sono giunte dai campi di gara, dove gli alfieri della scuderia RO racing sono stati impegnati nel fine settimana appena concluso. Due le gare dove i portacolori del sodalizio di Cianciana hanno marcato cartellino di presenza: il Trofeo Luigi Fagioli, valido per il Campionato italiano velocità della montagna e lo Slalom di Salice valido per la Coppa Acisport di slalom.

A Gubbio, in Umbria al 57° Trofeo Luigi Fagioli, Matteo Adragna, a bordo della Porsche 991 Gts Super Cup, ha continuato il suo processo di affiatamento con il proprio bolide della Casa di Stoccarda ed è giunto al quinto posto di classe e al nono di Gruppo Gt. Nella stessa gara, podio di categoria sfumato di un soffio per Antonino Torre che ha portato la sua Renault Clio Rs Cup al quarto posto di classe, incamerando ugualmente punti utili per il prosieguo di campionato.

In Sicilia, in provincia di Messina, al 5° Slalom di Salice, valido per la Coppa Acisport di zona, Antonino Di Matteo, al via con la sua Formula Gloria C8 della classe E2SS1600, ha regalato un nuovo gran risultato alla sua scuderia. Il pilota di Sciacca è, infatti, giunto al quarto posto della classifica generale. Sempre nella “Top Ten”, precisamente al nono posto, si è piazzato Rosario Montalbano che ha saputo portare in alto in classifica una piccola Formula Gloria C4, della classe E2SS 1000.

In Gruppo N vittoria di Gruppo e di Classe N1600 per la Peugeot 106 di Ignazio Bonavires, altro saccense dal piede pesante. In classe N1400, Antonino Bellitti ha condotto al vertice la sua fida Peugeot 106 Rally. Piazza d’onore tra le dame per Jessica Miuccio, al via con una Renault Clio Rs Light della classe N2000. Sesto posto di classe A1600 per Sabatino Pagnozzi in gara con la sua Renault Twingo.

 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scrivi alla redazione!