Dalla Cei 124mila euro per il restauro della Chiesa delle Anime Sante del Purgatorio di Caltavuturo




Lo stanziamento da parte della Conferenza Episcopale Italiana nell’ambito degli interventi sugli edifici di culto costruiti da più di 20 anni

L’ufficio nazionale per i Beni Culturali Ecclesiastici e l’Edilizia di Culto della Conferenza Episcopale Italiana ha concesso, su richiesta del Vescovo di Cefalù, S.E.R. Mons. Giuseppe Marciante, con l’apporto dell’Ufficio Tecnico della Curia diocesana, un contributo di 124mila euro per finanziare il progetto di restauro della Chiesa delle Anime Sante del Purgatorio di Caltavuturo (PA).

Il finanziamento rientra tra i contributi concessi dalla Cei nell’ambito degli interventi per gli edifici di culto costruiti da più di 20 anni.

L’approvazione ufficiale della Conferenza Episcopale è stata comunicata solo pochi giorni fa.

Per la Chiesa delle Anime Sante del Purgatorio, nella Parrocchia SS. Apostoli Pietro e Paolo di Caltavuturo, è prevista la manutenzione straordinaria e la messa in sicurezza del portale di ingresso e della torre campanaria per una spesa complessiva di 177mila euro.

Al contributo della Cei si unisce la generosa donazione dell’insegnante in pensione sig. Calogero Cortese. A lui il ringraziamento del Vescovo Marciante.

Progettisti dell’intervento l’Ing. Gesualdo Lo Re e l’Arch. Bartolo Messina.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!