Tragedia in provincia di Palermo: si lancia con il parapendio, finisce su filo spinato e perde la vita




Una tragico destino per Michelangelo Spataro, 55 anni, residente a Bolognetta, deceduto dopo essersi lanciato con il parapendio nelle campagne di Castronovo di Sicilia. Il suo volo, si è concluso, purtroppo, contro una recinzione di filo spinato e per lui non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno cercato di rianimarlo, senza successo. Adesso sono in corso le indagini da parte dei carabinieri di Lercara Friddi.

Il lancio è partito da Corleone, in contrada Poggio, ed è arrivato in contrada Baronaggio a Castronovo di Sicilia dove Spataro ha trovato la morte.

La camera ardente è stata allestita a Bolognetta presso l’abitazione dell’uomo, in Via Saverino 35.

I funerali saranno celebrati a Bolognetta, lunedi 25 luglio, alle ore 16,30 nella Chiesa Madre e la sepoltura avverrà nel Cimitero di Bolognetta. La comunità si stringe al dolore dei fratelli Ciro e Antonella e dei familiari tutti.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!