Ultima ora:

Tragedia sfiorata a Palermo: donna colpita con un coltello da ex compagno, salvata in extremis

1 min read

Rimani sempre aggiornato


Tragedia sfiorata nel quartiere Borgo Nuovo a Palermo. Una violenta lite è esplosa tra un uomo ed una donna. I vicini di casa, dopo aver sentito le urla, hanno subito dato l’allarme. La palermitana, sessantenne, è stata colpita alla gamba da una coltellata inferta dall’ex compagno, 47 anni. L’uomo si è dato alla fuga ed è stato fermato dalla polizia di Stato nei pressi dell’abitazione dove è avvenuta la tragica lite, in largo Nasso, mentre i sanitari del 118 trasportavano la donna ferita al Pronto soccorso dell’ospedale Ingrassia. 

Non è la prima volta che è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine per sedare le continue liti. Più volte per la donna sarebbe stato necessario ricorrere alle procedure d’urgenza del cosiddetto Codice Rosso. Uno procedura che garantirebbe alle persone vittime di violenza di genere di accedere ad un programma più drastico di protezione.

Secondo quanto ricostruito, l’ex compagno si sarebbe recato nella casa della donna attorno all’ora di pranzo. Durante quest’ultima discussione gli animi di entrambi si sarebbero surriscaldati e i due avrebbero iniziato a insultarsi arrivando a colpirsi con schiaffi e calci. Poi la violenza sarebbe diventata più grave.

 


CONTINUA A LEGGERE SU HIMERALIVE.IT


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it






Leggi anche

Altri articoli:

+ There are no comments

Add yours

Latitante dopo operazione Vento a Palermo: si nascondeva a San Nicola l’Arena

L’artista montemaggiorese Angela Tirone si esibirà a Santo Stefano di Camastra nello spettacolo dedicato ai più piccoli

Eventi:

Scrivi alla redazione!