Bolletta condominiale salata: lite e botte tra due coppie



Con l’arrivo del caldo gli animi si esasperano e tutto diventa meno tollerabile.

E quello che è accaduto in una palazzina a Noto.

Una bolletta della luce condominiale sarebbe stata giudicata troppo salata, c’erano tutti i  buoni propositi per un confronto tra condomini.

La situazione però è sfuggita di mano a due coppie.

Secondo una ricostruzione fatta dagli agenti di polizia, che hanno denunciato i 4 protagonisti della zuffa, due uomini e due donne, sono accusati di reato di rissa aggravata.

Gli indagati si sarebbero colpiti a mani nude e con una mazza da baseball.

Uno di loro durante la lite ormai fuori controllo , avrebbe infierito con delle minacce dicendo di avere con sé un coltello che avrebbe usato.

La vicenda è  accaduta il 5 giugno scorso al Ronco Cesare Pavese, c’è voluto tempo per poter ricostruire la vicenda. 

Gli agenti  di polizia, al comando del dirigente Paolo Arena, sono riusciti a risalire ai responsabili grazie alle immagini delle telecamere della zona.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.