Iniziano da venerdì primo luglio i saldi estivi in Sicilia e sarà una stagione positiva rispetto alle ultime due con giro d’affari in crescita. Ciò nonostante siano già partite le vendite promozionali che anticipano i saldi.

La stagione prende il via

La stagione estiva dei saldi, che in Sicilia prenderanno il via venerdì 1 luglio, registreranno buoni esiti, certamente migliori rispetto alle vendite del 2020 e del 2021.

Corruzione e truffa, 12 arresti nel palermitano
 

A formulare la previsione è la Confederazione Italiana Esercenti Commercianti Sicilia, guidata dal presidente regionale Salvatore Bivona.

“Ogni famiglia – annuncia Salvatore Bivona – spenderà, in media, cento euro in più rispetto all’anno scorso: ovvero, complessivamente, circa duecento euro. Il tutto malgrado l’inflazione, i rincari energetici, il Covid19 che incombe ancora una volta e lo spettro della guerra: fattori certamente da non sottovalutare, ma che non impediranno al commercio di risollevarsi, seppure parzialmente, dopo due anni di fermo”.

Un contributo dalla presenza turistica

Secondo il presidente regionale, tuttavia, una buona mano d’aiuto giungerà anche dai turisti – sia italiani che stranieri – in giro per le città siciliane, Palermo in testa.

Dove, in particolare, si assiste – soprattutto nei negozi del centro storico – a nuove modalità di diversificazione dell’offerta merceologica, una scelta precisa da parte degli esercenti per vendere di più e soddisfare al meglio le esigenze dei consumatori.

La Regione programma le date 2022 e 2023

Ad inizio maggio sono state programmate le date di saldi e vendite promozionali in Sicilia per il biennio 2022-23.  L’assessore regionale alle Attività produttive, Mimmo Turano, ha firmato il decreto che programma saldi e vendite promozionali nei prossimi due anni.

Secondo il decreto, i saldi invernali potranno essere effettuati dal 2 gennaio al 15 marzo, mentre quelli estivi sono in calendario dall’1 luglio al 15 settembre. Indicati anche i periodi per le vendite promozionali: dal 16 marzo al 30 giugno e dal 16 settembre al 31 dicembre.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.