Ragazza di 22 anni perde la vita precipitando dalla finestra: era al 5 mese di gravidanza



Una ragazza di soli 22 anni ha perso la vita precipitando dal balcone della propria casa, la giovane era al 5 mese di gravidanza.

All’arrivo dei sanitari per lei non cera più nulla da fare, la giovane madre è morta sul colpo.

Secondo le prime indagini dei carabinieri quello della ragazza sarebbe stato un gesto volontario.

La terribile tragedia è avvenuta a Brugherio.

Agli inquirenti sorge il dubbio se il gesto estremo compiuto dalla giovane, non sia stato indotto da qualcuno.

Se così fosse potrebbe trattarsi di istigazione al suicidio.

Sono stati alcuni testimoni a rivelare che la ragazza fosse incinta, e che prima di lanciarsi dal balcone, in casa ci fosse stata un‘accesa discussione con altre persone.

Sempre secondo alcune testimonianze sembrerebbe che la causa della discussione fosse la gravidanza della ragazza.

Attualmente nessuno risulta iscritto nel registro degli indagati, non ci sarebbe alcuna responsabilità da parte dei famigliari della giovane vittima.

La 22 enne era sposata, i militari avrebbero ascoltato i famigliari del marito, con l’obbiettivo di raccogliere più elementi possibili.

Resta da capire se in casa ci fosse qualcuno al momento della terribile tragedia, aiutando gli inquirenti a far luce su quanto avvenuto.

 

 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.