Sfratti case popolari Termini Imerese: la nota dei consiglieri Abbruscato, Chiara, Miccichè e Sciascia

RICEVIAMO E PUBBLICATO IL COMUNICATO STAMPA DEI CONSIGLIERI DI FORZA ITALIA, DIVENTERA’ BELLISSIMA, TERMINI POPOLARE E PRIMA L’ITALIA!

Condividi questo articolo



Come forze di opposizione, noi la nostra proposta l’abbiamo avanzata, sia nella competente commissione, sia con tanto di carte scritte ed in ultimo l’abbiamo anche resa pubblica tramite i social. In sintesi: siamo contrari al fatto che si chiedano acconti alle persone, la cifra va interamente rateizzata.

Abbiamo inoltre chiesto un preventivo controllo sugli importi dei crediti e riteniamo che se ci siano somme prescritte, non vadano richieste. Abbiamo infine chiesto la rinuncia da parte del comune degli onorari legali per rendere meno gravoso il pagamento ai cittadini.

Solo oggi, prendiamo atto con soddisfazione, che l’amministrazione Terranova, dopo essere “partita in quarta” sulla tematica, finalmente sta “facendo retromarcia”, valutando ciò che noi, da più giorni chiediamo.

La legalità è un valore assoluto e per noi è da perseguire sempre anche nei confronti di altri temi e non solo per gli abitanti delle case popolari, che non sono certamente gli unici debitori del comune di Termini Imerese.

Le forze di opposizione

La lettera integrale

Himeralive.it -Lettera sfratti case popolari


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.