Tragedia sui campi: giovane imprenditore di 26 anni muore schiacciato dal trattore



Ancora tragedie sui campi di lavoro: ha perso la vita Marco Accordini, giovane imprenditore agricolo e noto enologo di 26 anni, schiacciato dal trattore sul quale stava lavorando in un vigneto nell’azienda di famiglia a Mazzurega di Fumane.​

Marco,  figlio di Daniele Accordini, direttore della Cantina Valpolicella di Negrar, è morto dopo essere stato travolto dal trattore  su cui era alla guida: il mezzo agricolo si è ribaltato e lo ha schiacciato. Sul posto i sanitari del 118 che non hanno potuto far nulla per salvarlo. Sono accorsi anche i vigili del fuoco, con due mezzi tra cui un autogrù per sollevare il mezzo agricolo e liberare il corpo del ragazzo.

L’ultimo saluto a Marco il prossimo 24 giugno nella chiesa di Pedemonte a San Pietro in Cariano.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.