Palermo, Lagalla verso la vittoria



Il centrodestra si appresta a vincere già al primo turno, Miceli (Pd) sotto il 30%.

Previsioni tutto sommato azzeccate a Palermo dove Roberto Lagalla ha già praticamente vinto le elezioni amministrative di questo fine settimana. L’ex rettore e candidato di centrodestra, infatti, si attesta intorno al 45/46% dei consensi (secondo le proiezioni), una percentuale tale da permettergli di vincere senza ballottaggio.

Tra i partiti a suo sostegno si segnalano le buone affermazioni di Forza Italia, della civica “Lavoriamo per Palermo” e di Fratelli d’Italia. Nel campo avverso, il candidato del centrosinistra Franco Miceli arriva ad una forbice che va dal 25 al 28%.
Bene la lista del Pd mentre il Movimento 5 stelle potrebbe rimanere sotto il 10%.

Terzo classificato si conferma Fabrizio Ferrandelli, la cui lista “politica” (+Europa/Azione) pare attestarsi intorno al 10%, tra quelle più votate.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.