Caro benzina: il prezzo sale fino ad oltre 2 euro al litro anche a Termini Imerese e nei comuni della provincia di Palermo



Il costo della benzina torna a salire e, in alcuni casi supera 2 euro al litro. Dopo il picco di quasi 2,5 euro nello scorso mese di marzo, torna la stangata per i consumatori anche a Termini Imerese e nei comuni della provincia di Palermo.

Secondo l’ultima media rilevata dall’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico la benzina self service è arrivata a 1,969 euro al litro (con picchi di 1,986), mentre il gasolio è a 1,879 euro al litro (con picchi di 1,986). Quanto al servito si è già sopra i 2 euro: 2,1 per la benzina e 2,015 per il diesel.

 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.