Termini Imerese: bocciato il parco giochi inclusivo per la villa Palmeri

Comunicato di Fratelli d’Italia Termini Imerese

Condividi questo articolo



Il Sindaco e gli Assessori NON hanno approvato per la votazione il nostro progetto di parco giochi inclusivo per la Villa Palmeri!
 
Il finanziamento di 12.000euro della Regione Siciliana sarebbe bastato per sostituire i vecchi giochi della Villa con nuovi giochi sicuri ed inclusivi.

1

Immagine 1 di 3

 
La Giunta comunale non ha neanche motivato questa esclusione dall’avviso di Democrazia Partecipata.
 
Restiamo basiti e delusi di fronte a tanta indifferenza nei confronti delle esigenze dei bambini speciali.
 
Il Direttivo di Fratelli d’Italia Termini Imeresee il Commissario cittadino Licia Fullone.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.