Donna di 42 uccisa a colpi di pistola dall’ex compagno: fugge il killer e poi si toglie la vita



Tragedia a Vicenza in pieno centro storico, dove una donna di 42 anni è stata uccisa dall’ex compagno a colpi di pistola. L’uomo dopo aver colpito a morte la ex si è dato alla fuga. Dopo ore di ricerche l’uomo è stato ritrovato morto nella sua automobile, nella quale è stato ritrovato anche il cadavere di un’altra donna (si presume sia la nuova compagna dell’assassino).

La 42enne uccisa si chiamava Lidia Miljkovic: aveva appena accompagnato a scuola i figli di 14 e 16 anni, caduti nella disperazione e nel dolore.

Sul posto sono accorse le forze dell’ordine che hanno avviato le indagini per risalire alla dinamica del tragico evento. 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.