Ancora sparatorie in America: diversi morti e feriti



Non si arresta la lunga scia di sangue negli Stati Uniti.

Ancora due sparatorie: secondo le prime indiscrezioni sarebbero rimaste coinvolte diverse persone.

La prima sparatoria è avvenuta al Graceland Cemetery, dove le vittime sarebbero tre, una di loro era l’aggressore.

La terribile vicenda è avvenuta mentre si stava svolgendo un funerale per un uomo ucciso dalla polizia.

Il secondo attentato sarebbe avvenuto in un parcheggio davanti la chiesa di Cornerstone di Ames in Iowa.

Anche lì si registrano tre morti, e diversi feriti.

Le indagini della polizia sono in corso, al momento non hanno rilasciato alcun dettaglio sull”arma utilizzata per le sparatorie.

 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.