Calcio Alcara Li Fusi: il paese esulta per l’impresa di questi “cagnola”, meritata promozione in seconda categoria

A CURA DI GIUSEPPE MESI

Condividi questo articolo



L’Acd Alcara vola in seconda categoria. Dopo la vittoria contro il Caronia è festa ad Alcara Li Fusi per la meritata promozione.

“Scrivono di noi, dell’Alcara dei giovani che con un’impresa a Caronia sfata un tabù e porta a casa la vittoria di un campionato per la prima volta assoluta – commentano dall’Acd Alcara dopo lo strepitoso risultato – Se ieri è stato bellissimo, oggi lo è ancora di più perché riflettiamo sul duro lavoro e il percorso che ci ha portato al risultato finale. Il campo ripaga sempre i sacrifici, e ieri ha premiato noi. Ancora una volta grazie ai nostri ragazzi e alla loro voglia di vincere; grazie al Mister Carmelo Manzo per la sua caparbietà, è stato il nostro trascinatore; grazie al nostro bellissimo pubblico al Varese, che per 90 minuti ha cantato e ci ha incitati ininterrottamente”.

WhatsApp-Image-2022-06-01-at-11.16.57

Immagine 1 di 4

“Se possiamo, però, il grazie più grande va alla dirigenza, perché possiamo dire fieramente che l’Alcara dei giovani c’è ancora grazie a noi giovani dirigenti che ci abbiamo creduto sin dal primo momento – conclude la nota – Una dirigenza composta da 13 ragazzi in cui il più “anziano” ha 30 anni, una dirigenza composta da tanti studenti e da giovani lavoratori che con passione, sacrificio e dedizione sono riusciti a portare alto il nome di questo paese in tutti i campi. Inoltre ci sembra doveroso citare il nostro super dirigente-guardalinee Salvatore Restifo, che ormai da 30 anni fa parte di questa grande famiglia. Abbiamo sognato tanto, e il sogno si è realizzato. Ieri non abbiamo vinto solo noi, ieri ha vinto Alcara Li Fusi”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.