Momenti di paura in autostrada: uomo a piedi minaccia di lanciarsi nel vuoto, traffico rallentato

vitelli a19 palermo catania



Un giovane di 36 è stato avvistato a piedi questa mattina in autostrada, all’altezza dell’ospedale Cervello, in direzione Trapani. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che si sono avvicinati per aiutarlo ma l’uomo, alla vista dei militari ha minacciato di suicidarsi gettandosi nel vuoto. Fortunatamente, grazie all’intervento di agenti della polizia stradale e dei carabinieri è stato evitato il peggio.

Il trentaseienne è stato ricoverato all’ospedale “Villa Sofia-Cervello” di Palermo per accertamenti clinici. Il traffico in quel tratto è rallentato per consentire agli agenti di salvare la vita all’uomo.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.