Primo posto nel beach tennis per gli studenti della Tisia d’Imera ai giochi sportivi studenteschi 2021/22 FOTO



Si conclude con il primo posto nel beach tennis, categoria ragazzi, la partecipazione di un numeroso gruppo di studenti dell‘istituto comprensivo Tisia d’Imera ai giochi sportivi studenteschi 2021/22.

WhatsApp-Image-2022-05-29-at-18.06.06-1

Immagine 1 di 8

«Nelle quattro giornate di gare presso la bella location del Villaggio sportivo allestito dal MIUR nella spiaggia di Lascari abbiamo portato circa 90 alunni/e che si sono cimentati sia in attività promozionali che in gare di qualificazione e finali Provinciali – spiega il prof. Vito Iacona, responsabile del progetto –. Buoni i risultati raggiunti nel beach volley, con un secondo posto nella categoria ragazzi e un terzo posto nella categoria cadetti. Ringraziamo l’ufficio scolastico di Educazione Fisica nelle persone del Professore Caramazza Giovanni, coordinatore Regionale USR Sicilia, e Cacciato Alessio, referente Territoriale Palermo, per avere dopo due anni di sospensione causa pandemia, ridato voce ai campionati studenteschi punto di forza dello sport di base».

Prossimo appuntamento della Tisia d’Imera è la Festa sportiva di fine anno con la partecipazione di tutti i nostri alunni, presumibilmente il 6 giugno.

 

L’evento a Lascari: i giochi sportivi studenteschi

Circa 1200 gli alunni partecipanti provenienti dalle scuole di Palermo ed un centinaio il 27 maggio dalle altre provincie siciliane per le finali del Beach volley di primo e secondo grado.

Durante l’apertura e poi in chiusura dei giochi sportivi studenteschi ha preso la parola il sindaco di Lascari, Franco Schittino, che è anche un professore di educazione fisica. L’impegno del primo cittadino, insieme ad Alessio Cacciato, ha permesso la costruzione del villaggio sportivo (cinque i campi di gioco allestiti e tre enormi gazebo per ospitare le scuole).
Con il prof. Iacona 14 docenti di educazione fisica sono stati impegnati nella realizzazione del progetto con compiti di coordinamento tecnico e come direttori di gara, coinvolti anche componenti della FIPAV e di altre Federazioni durante le gare.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.