Termini imerese: approvate misure su suolo pubblico per i commercianti

Si tratta di misure di semplificazione per la richiesta di nuove concessioni di ampliamento del suolo pubblico temporanee

Condividi questo articolo



Per venire incontro alla vocazione turistica della città delle Terme, l’Amministrazione comunale con Delibera di Giunta n°109 del 26/05/2022, ha approvato delle misure di semplificazione per la richiesta di nuove concessioni di ampliamento del suolo pubblico temporanee.

 L’iter autorizzativo sarà più veloce perché rientra in quello “speciale e semplificato”, infatti, fino al 30 settembre, il richiedente dovrà inviare una semplice comunicazione, utilizzando il modello di richiesta, con allegata una planimetria, al seguente indirizzo di posta elettronica: protocollo@pec.comuneterminiimerese.pa.it

L’ampliamento previsto potrà avere una superfice massima pari al 50% rispetto alla concessione in essere ed eccezionalmente verranno valutate anche richieste superiori conformi ai pareri igienico sanitari già rilasciati. 

I progetti di ampliamento saranno comunque esaminati dall’Amministrazione comunale, che ne valuterà la relativa compatibilità sulla viabilità.

Questa delibera recepisce tempestivamente le misure di semplificazione approvate il 20 maggio in sede di conversione del Decreto Legge n°21/22” dichiara l’Assessore allo sviluppo economico Pippo Preti. “Gli effetti economici negativi prodotti dalla pandemia non sono ancora cessati ed è per questo che siamo intervenuti con rapidità per consentire agli operatori del settore della ristorazione di ampliare gli spazi all’aperto. La città sarà così certamente più accogliente sia verso i turisti che per i cittadini che godranno delle bellezze della nostra città”.

Della stessa opinione è il sindaco Maria Terranova che aggiunge: “E’ un provvedimento che garantisce gli operatori economici, che effettuano attività di somministrazione di alimentari e bevande ormai da diverso tempo in difficoltà. Un piccolo segnale che auspico possa essere un primo passo verso una normalità da tempo ricercata.”

Per informazioni e per scaricare gli allegati consultare il sito del Comune di Termini Imerese.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.