Carlotta, morta a soli 18 anni, la tragedia a Palermo dopo una notte passata con le amiche FOTO




Ancora vittime della strada a Palermo. Una ennesima tragedia si è consumata in viale del Fante a Palermo, un incidente stradale non ha lasciato scampo a Carlotta Rosano, 18 anni. La ragazza viaggiava in auto con altre tre amiche quando la vettura è finita contro un muro.

Le tre amiche sono state portate in ospedale. Sulla giovane alla guida si stanno eseguendo gli esami alcolemici e tossicologici. Le indagini sono condotte dalla polizia municipale.

La giovane stava seguendo dei corsi di formazione all’Euroform.

L’incidente

Il gravissimo incidente è avvenuto questa mattina in viale del Fante a Palermo. Una Fiat 600 è finita contro un muro ad angolo con viale Rocca. Carlotta Rosano  è morta, mentre altre tre ragazze sono rimaste gravemente ferite.

L’incidente è avvenuto quanto la giovane vittima era quasi arrivata a casa. Carlotta, infatti, non abitava distante dal luogo della tragedia.

1

Immagine 1 di 5

Gravi le tre ragazze ferite

Le giovani ferite sono state portate all’ospedale Villa Sofia. Le loro condizioni sono gravi.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno estratto le giovani dall’auto e i sanitari del 118 che hanno trasportato i feriti in ospedale e cercare di rianimare la ragazza. Purtroppo per la giovane di 19 non c’è stato nulla da fare. I rilievi sono eseguiti dalla polizia municipale che deve accertare le responsabilità.

Altro incidente a Riesi, due fidanzati in auto contro un muro

Un incidente simile è avvenuto a Riesi dove una ragazza 20 anni, è in gravissime condizioni in seguito allo scontro avvenuto nella notte sulla strada per Mazzarino, in provincia di Caltanissetta.

La giovane e il fidanzato si sono schiantati contro un muretto

La giovane stava tornando a casa insieme al fidanzato quando quest’ultimo, probabilmente a causa della nebbia e della velocità elevata, ha perso il controllo dell’auto schiantandosi contro un muretto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e un’ambulanza del 118.

La 20enne trasferita dall’ospedale di Mazzarino a quello di Caltanissetta

I due ragazzi sono stati trasportati al vicino ospedale di Mazzarino. Qui però le condizioni della ventenne sono apparse subito gravi ed è stato disposto il trasferimento all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta.

Gravissime condizioni, prognosi riservata per la giovane

La giovane, che ha riportato traumi severi e lesioni interne, è stata operata e adesso è ricoverata nel reparto di Rianimazione in prognosi riservata. Il ragazzo invece avrebbe riportato solo la frattura del polso.

 

Fonte:BlogSicilia


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!