Le comunità di Caccamo e Altavilla Milicia piangono Tina Cenisio

scritto da:

Redazione



Due comunità, Altavilla Milicia e Caccamo, piangono la caccamese Tina Cenisio, 52 anni, scomparsa oggi prematuramente a causa di un malore improvviso.

“Scoprire, stamattina, che il sorriso di Tina, la sua grinta, il suo generoso impegno, la straordinaria leggerezza della sua formidabile forza, non accompagneranno più le nostre giornate, ci ha lasciato increduli e disorientati –scrive su Facebook il sindaco di Altavilla Milicia, Pino Virga -.  La dolcezza del suo volto, oggi sfocata appena dalle lacrime, resterà per sempre impressa nei nostri cuori. E il nostro impegno, per la salvaguardia dell’ambiente e della natura, sarà rinvigorito, ogni giorno, dal ricordo della sua straordinaria passione”.

Tina Cenisio amava la natura e l’ambiente. Faceva parte del gruppo “Grotta Mazzamuto”, sempre in prima linea in occasione degli interventi di pulizia delle spiagge e degli anfratti della zona. 

I funerali si svolgeranno martedì 26 ottobre, alle ore 15, nella chiesa di San Giorgio di Caccamo

 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *