Palermo: “Sbloccare i fondi della 285 destinati alla Cultura” la dichiarazione dei componenti V Commissione consiliare



«Con una nota inviata all’Assessorato alla Cultura, la V Commissione Consiliare ha chiesto di poter riattivare il percorso sospeso a causa della chiusura delle scuole e dei teatri, che vedeva la possibilità di ingressi gratuiti ai ragazzi nei teatri della nostra città.

Tale iniziativa era stata inserita come intervento 21 nella direttiva dell’assessorato attività sociali del 23 Gennaio 2019, che prevedeva che una parte dei fondi previsti dalla ex L.285/97 fossero destinati a favore delle azioni di contrasto alle povertà educative.

Con la riapertura dei teatri e delle scuole non si comprende quest’ulteriore ritardo da parte dell’Assessorato a riattivare tali contributi. Consentire ai ragazzi di poter assistere a spettacoli teatrali rappresenterebbe un’insostituibile opportunità di condivisione e di ripresa di quelle attività culturali tanto a lungo negate, oltre a dare un immediato sostegno ai teatri privati che hanno vissuto un periodo drammatico di chiusura».

Lo dichiarano i componenti della V Commissione consiliare: Francesco Bertolino (presidente), Cesare Mattaliano, Valentina Caputo, Valentina Chinnici, Viviana Lo Monaco


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *