Notte di stelle internazionali al Giro podistico di Sant’Ambrogio ( segui la diretta su Himeralive.it)

scritto da:

Redazione



Sfide internazionali alla diciassettesima edizione del Giro podistico di Sant’Ambrogio. La manifestazione, organizzata dall’Ascd Ambrosiana, si svolgerà, come da tradizione in notturna, il prossimo 11 agosto lungo le strade della frazione balneare del comune di Cefalù.

Dopo la pausa dello scorso anno, dovuta alla pandemia da Covid 19, torna il giro podistico di Sant’Ambrogio. Gli organizzatori stanno mettendo a punto gli ultimi dettagli in vista delle sfide notturne di domani sera 11 agosto. Il Giro podistico di Sant’Ambrogio che si correrà lungo le strade del borgo di Sant’Ambrogio, frazione del comune di Cefalù.

La manifestazione, organizzata dall’Ascd Ambrosiana, divenuta ormai un appuntamento fisso di mezza estate, vedrà al via sia gli uomini, che si contenderanno il Trofeo Nino Incaprera, sulla lunghezza di dieci giri dell’anello che misura poco più di mille metri, sia le donne che, sulla distanza di sei giri, proveranno a vincere il Trofeo Rita Atria, gara clou della serata podistica.

Molto ricco il programma, con nomi internazionali di tutto rispetto che garantiranno lo spettacolo. Si inizierà alle 21:30 con la gara maschile e a seguire saranno le donne a sfidarsi, nonostante le temperature proibitive.

Una edizione dai contenuti tecnici di primissimo livello, quella del ritorno, soprattutto “al femminile”. Sarà presente per la terza volta, per provare a centrare il suo tris, dopo i successi del 2018 e del 2019, la ruandese Clementine Mukandanga, a sfidarla ci sarà la keniana Brigid Jelimo Kabergei che ha preso parte alle selezioni nazionali per le recenti Olimpiadi di Tokio. A difendere i colori azzurri ci saranno Federica Sugamiele, Michela Cesarò e Chiara Immesi. A fare da “terzo incomodo” ci penseranno le giovani speranze del podismo siciliano Lorenza Blandi, Sara Lucia, Alice Mammina e Martina Candela.

Tra gli uomini, i keniani Hosea Kimeli Kisorio e Joash Kipruto Koech proveranno a recitare il ruolo di lepri, ma per i due non sarà affatto facile aggiudicarsi le prime due posizioni del podio perché dovranno vedersela col giovane maliano, che vive in Sicilia, Soumaila Diakite e con i rappresentanti della Terra di Trinacria, Alessio Terrasi, Alessandro Brancato e Vincenzo Agnello.

La manifestazione podistica verrà trasmessa in diretta sulla nostra pagina Facebook


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *