Il profondismo pittorico dell’artista Ignazio Pensovecchio

scritto da:

Redazione



Il Profondismo Pittorico dell’artista Ignazio Pensovecchio
Ad Isola delle Femmine parla della sua visione dell’arte in questo mondo in continua evoluzione

Così con un grande sorriso ci accoglie il Maestro d’arte contemporanea e pioniere del “Profondismo Pittorico”, Ignazio Pensovecchio, che ha esposto le sue opere dipinte e le sue costellazioni all’interno dello spazio espositivo offerto dalla meravigliosa comunità di Isola delle Femmine.

Una trentina di opere dipinte alcune tra le più rappresentative del profondismo Pittorico, tra le quali: “Peace in the world we are Friends”, “La speranza tra fulmini e tempesta”, La rinascita”, “La statua della libertà”, “L’universo live”, “Omaggio a Van Gogh”, la più recente “Sirenetta di Copenaghen” e la collezione dei cappelli di panama che hanno raccontato come nasce, e si sviluppa la nuova visione artistica che fanno delle arti visive un grande mezzo di comunicazione di massa che coinvolge l’intera comunità isolana.

WhatsApp-Image-2021-07-19-at-15.27.37

Immagine 1 di 6


Il “Profondismo Pittorico”, parla l’artista, è tutto quello che arricchisce l’occhio umano di nuove immagini che accompagnano alla riflessione dell’ umana condizione che si racconta nelle proprie azioni comuni,vantando la propria natura sensibile in armonia con un mondo in continua evoluzione plastica e dei materiali di cui siamo sommersi. Così l’artista invita tutti noi alla salvaguardia del nostro ambiente.




Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *