Bambini positivi al Covid intubati a Palermo, non c’è rischio variante delta



Il neonato risultato positivo al Covid ricoverato a Palermo non è positivo alla variante delta ma a quella inglese. Il piccolo, partorito da una mamma positiva, era stato trasferito in rianimazione all’ospedale Cervello. Ricoverata all’ospedale dei bambini ed intubata anche una bambina di 11 anni. Nei giorni scorsi sono stati effettuati tutti i tracciamenti dei contatti ma anche il sequenziamento del virus. Esami, questi, che hanno permesso di scoprire che non si tratta in entrambi i casi si tratta di variante Delta. Le condizioni dei bimbi sono stabili, ma non fuori pericolo.




Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *