Caso Denise Pipitone: aggredita e picchiata testimone a Mazara del Vallo



La notizia è stata confermata dall’avvocato di Piera Maggio, Giacomo Frazzitta: una testimone chiave è stata aggredita e picchiata sotto la sua abitazione a Mazara del Vallo. L’avvocato lo ha raccontato nel corso della trasmissione “Ore 14″, in onda su  Raidue, il 29 giugno, nello speciale dedicato alla piccola scomparsa nel 2004.

Frazzitta ha spiegato che la donna sarebbe stata aggredita da tre persone: «Potrebbe essere stata anche un’aggressione dovuta ad altri motivi, sta di fatto che tutto ció è molto strano e la cosa mi ha preoccupato», ha affermato.

Nel corso della trasmissione si è parlato un altro testimone che avrebbe raccontato di avere visto Denise, proprio il giorno del suoo rapimento, all’interno dell’hotel Ruggero II, luogo di lavoro al tempo di Anna Corona.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *