C’era una volta a Termini Imerese…”U salatu”

Un video di MARIANO BARBARA

Condividi questo articolo



Riflettori puntati sulle acciughe e sulla loro salagione, o salatura, come si svolgeva una volta a Termini Imerese.

Attorno alle acciughe, alle anciove come mi piace chiamarle, si intrecciano tante leggende che si perdono nella notte dei tempi, una fra tutte che le acciughe erano stelle che furono buttate in mare per la loro troppa vanità. Si chiamavano Engrauline… stelle piccine, luminosissime, ma molto vanitose, tanto che la leggenda narra che per la loro ostinata superbia furono punite da Dio e dal cielo gettate in mare…
E qui voglio raccontarvi la storia della salagione o salatura a Termini e sulla nostra costa, una  storia antica, ricca di fascino, condita anche con un po’ di mistero, infatti molti salatori avevano dei segreti sui metodi che ne miglioravano la qualità finale del salato e che non confessavano a nessuno…
Se vuoi saperne di più guarda il video.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *