Concluso il consiglio comunale a Termini Imerese: “La politica è una cosa seria e non un Tik-Tok”

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa dei consiglieri Abbruscato, Chiara, Fullone, Comella, Miccichè, Contiguglia, Di Lisi

Condividi questo articolo



«L’ultima seduta del Consiglio Comunale ci ha dato ragione, sulle nostre posizioni politiche e tecniche, sull’ormai nota vicenda legata al piano delle opere pubbliche, impropriamente legato al bando di finanziamento, non oggetto della deliberazione.

Abbiamo avuto la conferma che la prima bocciatura della delibera discussa, non avrebbe impedito la richiesta di finanziamento che sarebbe stata possibile perseguire con apposita delibera di giunta.

Nell’ultima seduta, preso atto della volontà dell’amministrazione comunale di non percorrere questa strada, abbiamo allora ritenuto di apportare delle modifiche al piano delle opere pubbliche, inserendo il parco termale e l’indirizzo su come intervenire sull’ impianto di illuminazione pubblica.

Le modifiche approvate ci hanno permesso di modificare il nostro voto, avendo ottenuto quelle imprescindibili opere che rispondono a una visione turistica della città.

In questi giorni, abbiamo ritenuto di non replicare sui social alle spiacevoli ingiurie, offese e minacce ricevute, ritenendo che per noi la politica è una cosa seria e non un TikTok».

I Consiglieri Comunali

Abbruscato, Chiara, Fullone, Comella, Miccichè, Conti Guglia, Di Lisi





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *