La cucina “A modo mio” di Giuseppe Mezzopane

CONTENUTO A CURA DI GIUSEPPE MESI

Condividi questo articolo



 

L’arte, la passione per la cucina va oltre la voglia di ripartire, di creare che stimola un giovane tatuatore molto rinomato, ricercato in tutta la Sicilia. Si tratta di Giuseppe Mezzopane, di Sant’Agata di Militello, fautore della buona cucina, di quei prodotti tipici dei Nebrodi, dalla carne ai salumi, ai funghi dall’odore inebriante, al pescato proveniente dal mare limpido di Sant’Agata.

Inoltre, Giuseppe Mezzopane utilizza alimenti naturali che vanno dalle fave tenere ai piselli dolci e gustosi, alle uova prodotte dalle galline allevate a terra, ai limoni, alle arance coltivate con antichi metodi contadini, una devota passione per la terra, tramandata in mano a Giuseppe, per portare avanti la tradizione dei cari nonni e di tutto il loro sapere.

La cucina “A modo mio” tradizionale ricorda quella che ci riporta ai profumi della famiglia, a quegli affetti che si fortificano condividendo i buoni sapori che ci riportano a una normalità quotidiana che attraverso il cibo sano, il buon vino, si cerca con passione di portare avanti un sogno lavorativo, un progetto pieno di percezioni olfattive e gustative che Giuseppe vuol rendere unici nel suo genere.





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *