Porto Termini Imerese: 8 maggio sit-in di protesta al Belvedere

IL COMUNICATO DEL COMITATO CITTA’ PORTO PER UN FUTURO SOSTENIBILE

Condividi questo articolo



A seguito dell’esito dell’incontro con l’Amministrazione Comunale del 30 aprile u.sc. e tenuto conto dell’ulteriore presa di posizione del Sindaco Maria Terranova – durante la manifestazione del 1 maggio – nel corso della quale la stessa ha apertamente dichiarato le intenzioni sul futuro del porto di Termini Imerese, il Comitato “CITTA’ PORTO PER UN FUTURO SOSTENIBILE” ha indetto una manifestazione per il prossimo 8 maggio al Belvedere alle ore 10:30.

Il sit-in, che si dovrà svolgere nel rispetto della normativa anti Covid 19, avrà come obiettivo la sensibilizzazione dei cittadini alle problematiche inerenti la destinazione delle aree portuali e le ricadute sullo sviluppo della città.

A tal riguardo, ribadiamo che il Comitato non è pregiudizialmente contrario alla realizzazione del Porto commerciale ma chiede – con fermezza – il rispetto degli accordi,  a suo tempo stipulati, tra l’Autorità Portuale e il Comune e, conseguentemente, delle prerogative stabilite dal Piano Regolatore Portuale, ancora vigente. Inviatiamo tutti i partecipanti a rispettare le normative anticovid , ad indossare la mascherina ed a mantenere la distanza di sicurezza.

SABATO 8 MAGGIO DALLE ORE 10.30 AL BELVEDERE

VI ASPETTIAMO  PER AFFACCIARCI E SCEGLIERE IL NOSTRO FUTURO

COMITATO CITTA’ PORTO PER UN FUTURO SOSTENIBILE

 





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *