Roberta Siragusa nel cuore dei caccamesi: “Un parco dedicato a lei, dove da oggi rinasce un fiore” FOTO



La città di Caccamo dedica un parco giochi a Roberta Siragusa. «Un luogo di Sport, che diventa simbolo di memoria e speranza – afferma il legale della famiglia Siragusa, Giuseppe Canzone -Avamposto, per la formazioni di giovani che ripudino ogni forma di violenza».
La cerimonia è avvenuta ieri mattina a Caccamo, nella villa di via Del Carmine. Numerosi i presenti a sostenere i familiari, tutti emozionati e presenti per tenere vivo il ricordo della giovane e chiedere simbolicamente verità e giustizia. 
«Dedicato alla nostra Roberta e alla sua eterna eleganza. Dedicato a lei, giovane Donna, ragazza, amica, figlia – si legge nella nota dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Nicasio Di Cola – Dedicato alla sua vita violentemente spezzata, ai suoi sogni infranti, ai suoi desideri e a i suoi ricordi. Dedicato ai piccoli, ai giovani come lei, ai bambini come lo è stata lei, per ricordare, per mai dimenticare che “d’amore non si muore”.
Un parco, un luogo del cuore, un luogo di vita, di sorrisi, cadute e lacrime. Un parco dove oggi rinasce un fiore, spicca e aleggia una farfalla. Il parco di Roberta».

Le foto della cerimonia di intitolazione della villa a Roberta Siragusa 

IMG_20210411_092135_536

Immagine 1 di 8

Intanto vanno avanti le indagini, ma bisognerà il prossimo mese di giugno per far luce sull’effetto omicidio che ha colpito al cuore l’intera comunità. 





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *