Riviviamo la Processione del Cristo Morto e dell’Addolorata a Termini Imerese



Video servizio di MARIANO BARBARA

……………….

La “Processione del Cristo Morto e dell’Addolorata” qui a Termini Imerese è un evento molto suggestivo  e   si svolge secondo un rito che si ripete da secoli. 

La prima processione del venerdi santo si snodò 244 anni addietro,  e precisamente  nel  1777 e partiva   dalla Chiesa di San Giuseppe, percorrendo tutte le vie della città bassa.

Solo per un paio d’anni, a seguito di conflitti campanilistici tra Termini Alta e Termini bassa, si sdoppiò e quindi due processioni….. Ma la cosa durò poco.

Ormai, dal 1974, la processione muove dalla Maggior Chiesa e, passando per le principali vie della città, giunge sino alla Chiesa di San Giuseppe, chiesa edificata nel 1742, grazie anche al generoso contributo di don Giovanni Fina per la grande devozione che lo stesso nutriva verso il Patriarca San Giuseppe.

E qui vengono custoditi i due simulacri in una cappella di proprietà della Confraternità della “Soledad” , cosi come di proprietà sono il Cristo morto e l’urna nonché la stessa Maria SS Addolorata, donati nel 1823 dai discendenti di don Giovanni Fina ai fidecommissari  della congregazione.

Guarda il video

 

 





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *