Controlli anti Covid 19, chiuso un market e sanzionati i gestori di 3 distributori automatici a Palermo



La Polizia Municipale, nell’ambito dei controlli finalizzati al rispetto delle misure di contenimento e della vigente normativa che prevede il divieto di vendita di bevande alcoliche dopo le ore 18, ha provveduto a chiudere un market e a sanzionare i gestori di 3 distributori automatici di bevande alcoliche.
All’atto del sopralluogo, avvenuto alle ore 18,55, un market di via Dante era aperto al pubblico e poneva in vendita bevande alcoliche con la presenza di avventori dediti alla consumazione sul posto; il locale è stato posto sotto sequestro cautelare amministrativo di 5 giorni (applicando quindi la sanzione obbligatoria prevista dal DPCM), con apposita affissione di sigilli, per inottemperanza al divieto di vendita di bevande alcoliche, oltre le ore 18,00, così come prescritto dall’Ordinanza del Sindaco n° 29/2021 e il gestore è stato sanzionato con verbale di 400 euro. Lo stesso gestore è stato sanzionato anche per inottemperanza alle misure di prevenzione e contenimento contenute nelle linee guida allegate al DPCM del 14 gennaio 2021, nello specifico per assembramento degli avventori, in quanto non mantenevano una distanza di sicurezza interpersonale di almeno 1 metro, con verbale di euro 400.
Contestualmente sono stati sanzionati i gestori di 3 distributori automatici di bevande alcoliche in quanto permettevano l’acquisto di alcolici oltre i limiti prescritti.




Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *