Sicilia: SS114 Cefalù interamente riaperta al traffico



La strada statale 113 “Settentrionale Sicula” è stata riaperta al traffico a piena carreggiata, tra il km 189,950 e il km 190,200, a Cefalù (PA).

Domenica 7 marzo, in via precauzionale, la statale era stata in un primo momento chiusa al traffico e successivamente aperta a senso unico alternato.

Il provvedimento si era reso necessario poiché – nell’ambito dei lavori di costruzione del raddoppio ferroviario Palermo-Messina, tratta Cefalù-Castelbuono – il monitoraggio dell’opera di sostegno a valle della statale aveva fatto rilevare alcuni parametri non in linea con le attese e, pertanto, si era ritenuto opportuno dare seguito a verifiche più accurate.

L’esito di tali verifiche, effettuate dall’impresa esecutrice dei lavori per conto di Italferr, ha permesso di procedere alla riapertura della statale su entrambe le corsie.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che *quando guidi, Guida e Basta!*No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri (*guidaebasta.it* <www.guidaebasta.it/>). Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

 





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *