Villetta Foro italico Palermo: la dichiarazione del consigliere Gelarda



“La Villetta adiacente al lungomare del Foro Italico è ridotta ad una vera e propria discarica. >Su segnalazione di alcuni cittadini oggi ho constatato personalmente lo stato di sporcizia della villetta. Eppure il pezzo di lungomare antistante venne intitolato, nell’ ottobre del 2019 e in pompa magna, a Yasser Arafat. Ma poi evidentemente dimenticato da una amministrazione comunale attenta alle inaugurazioni, alle telecamere e ai tagli di nastri e meno alla gestione ordinaria della città.  >Anche il prato è sporco, ma la villetta è veramente vergognosa. Chiederemo al sindaco un intervento urgente per restituire dignità ad un luogo meta di tantissimi palermitani grandi e piccoli. Non c’è dubbio che ci sia una quota di inciviltà da parte di quei cittadini che riducono una villa pubblica in questo modo, ma è evidente anche l’incuria di questa amministrazione comunale”.

Lo dichiara il consigliere comunale e capogruppo della Lega a Palermo Igor Gelarda. 





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *